VPA Sponsor 

Campionato Giovanile Roma

Lega Junior Calcio a 8 Esordienti

Roma 19 gennaio 2017 ore 18.30 campo del Vigna Pia.


Vigna Pia vs Canossa 1963 6 -2


Gli esordienti del Vigna Pia calcio di mister Federico hanno iniziato il girone di ritorno festeggiando la nuova maglietta giallonera dello sponsor VPA con una bella vittoria frutto di una buona prestazione.
Schierati con un 3-3-1, in porta Riccardo Marinozzi, in difesa  Leonardo Perulli a destra e Daniele Tegliucci a sinistra con Francesco Lunati centrale, a centrocampo Lorenzo Michetti a destra, Valerio Consorti al centro e Niccolò Pelosi a sinistra e in attacco Alain Wibibara, con in panchina Alessio Pioli, Dario Sabatino e Alessandro Cosenza. 
Malgrado il clima rigido i ragazzi iniziano la partita a spron battuto giocando un veloce giro palla con attacchi rapidi verso la porta avversaria ed i gol non si  fanno attendere. Infatti da calcio d'angolo tiro di Niccolò deviato in porta da un difensore, Alain da posizione defilata sulla destra raddoppia e Niccolò segna il terzo gol con un tiro da fuori area. Complice un evidente calo dei gialli il Canossa riduce le distanze con 2 gol fotocopia da calcio d'angolo.
Nel secondo tempo i gialli controllano la partita e riescono a segnare altri 3 gol con Valerio, Alain e Alessio e malgrado la tenace partita dei ragazzi del Canossa portano a casa una bella vittoria.
                                                                                                                                                                          Roberto Lunati

Roma 21 gennaio 2017 ore 15,30 campo dell'Aprilia
 

Aprilia vs Vigna Pia vs 0 - 3


Gli esordienti del Vigna Pia calcio di mister Federico dopo la bella vittoria sul Canossa confermano i loro progressi con un'altra vittoria sul campo dell'Aprilia e fanno ben sperare per il proseguio del campionato.
Schierati con un 4-2-1, in porta Riccardo Marinozzi, in difesa  Leonardo Perulli a destra e Niccolò Pelosi a sinistra con Francesco Lunati e Alessio Pioli centrali, a centrocampo Lorenzo Michetti e Valerio Consorti e in attacco Alain Wibibara, con in panchina Daniele Tegliucci, Dario Sabatino e Alessandro Cosenza. 
Malgrado il campo in terra molto bagnato i ragazzi iniziano la partita cercando di costruire il gioco con scambi rasoterra e con rapidi inserimenti in area avversaria e proprio durante una veloce incursione sulla sinistra la difesa dell'Aprilia va in crisi e si fa autogol. Poco dopo, sempre su rapida azione quasi di contropiede Niccolò raddoppia con un tiro dalla sinistra e Alain segna il terzo gol con un bel tiro da posizione defilata sulla destra dell'area e il primo tempo finisce senza molte altre emozioni.
Nel secondo tempo i gialli controllano la partita contrastando efficacemente gli attacchi dei ragazzi dell'Aprilia che, malgrado la superiorità fisica, non creano mai grossi problemi alla tenace difesa del Vigna Pia che non sfrutta bene in contropiede alcune possibili azioni da gol.
Vittoria meritata sopratutto per il controllo del gioco per tutta la partita per la solidità difensiva.

Roma 1 febbraio 2017 ore 18,30 campo del San Pancrazio

San Pancrazio vs Vigna Pia: 9 - 1

Gli esordienti del Vigna Pia calcio di mister Federico dopo le belle vittorie sul Canossa e sull’Aprilia cedono sul campo del San Pancrazio giocando una gara dal doppio volto.

Schierati con il modulo 4-2-1, in porta Riccardo Marinozzi, in difesa  Leonardo Perulli a destra e Niccolò Pelosi a sinistra con Francesco Lunati e Alessio Pioli centrali, a centrocampo Lorenzo Michetti e Valerio Consorti e in attacco Alain Wibabara, con in panchina Daniele Tegliucci, Dario Sabatino, Alessandro Cosenza e Alessandro Consorti.

Nel primo tempo i ragazzi iniziano la partita cercando di costruire il gioco con scambi a centrocampo e con rapide incursioni sulle fasce, creando delle occasioni che non vengono sfruttate a dovere e senza troppi affanni tengono la partita, subendo però un gol, nel finale di tempo, su una rapida ripartenza del San Pancrazio dalla loro destra.

Nel secondo tempo i ragazzi pressano alti per cercare il pareggio ma lasciano il campo aperto ai rapidi contropiedi del San Pancrazio che segna 2 gol in contropiede. Sul 3 a 0 i ragazzi continuano a tenere aperta la partita pressano alto e segnano un gol con Alain che approfitta di un rimpallo in area avversaria. Purtroppo le forze vengono meno e malgrado i rinforzi mandati in campo dal mister gli avversari approfittano degli spazi aperti segnando altri gol con lo smarrimento dei gialli che, provati dal risultato, contrastano gli avversari con sempre minore efficacia.

Ma nessuna paura i ragazzi hanno giocano più di metà partita alla pari con una squadra di caratura superiore e, soprattutto nel primo tempo, non hanno demeritato, purtroppo nella ripresa hanno pagato il calo fisico e psicologico più del dovuto e merito, comunque, agli avversari di avere giocato una partita sempre in attacco.

Mister Federico dovrà rinvigorire lo spirito dei ragazzi per prepararli al meglio in vista della prossima trasferta sul campo della capolista Santa Melania.

Roma 11 febbraio 2017 ore 18 campo del Santa Melania

Santa Melania vs Vigna Pia: 6 - 1

Gli esordienti del Vigna Pia calcio di mister Federico cedono sul campo della forte capolista Santa Melania pur giocando una buona partita.

Schierati con il modulo 4-2-1, in porta Riccardo Marinozzi, in difesa  Leonardo Perulli a destra e Niccolò Pelosi a sinistra con Francesco Lunati e Alessio Pioli centrali, a centrocampo Lorenzo Michetti e Valerio Consorti e in attacco Alain Wibabara, con in panchina Daniele Tegliucci, Alessandro Cosenza e Alessandro Consorti.

Nel primo tempo i ragazzi cercano di arginare le continue folate offensive dei ragazzi del Santa Melania che, forti di una indubbia superiorità fisica, attaccano a spron battuto con particolare efficacia sulla loro corsia di destra, realizzando 5 gol malgrado le tenaci azioni difensive dei gialli che provano sempre a costruire il gioco cercando di arrivare nell’area avversaria.

Nel secondo tempo i ragazzi, rinvigoriti dal mister, controllano meglio la partita giocando alto per pressare gli avversari impegnandoli molto in fase offensiva e alla fine il loro impegno viene premiato con la realizzazione del gol della bandiera da parte di Alessandro Consorti al termine di una lunga azione in area avversaria.

Anche in questa gara, soprattutto nel secondo tempo, i ragazzi hanno tenuto bene il campo cercando sempre di costruire il gioco per andare nell’area avversaria con fraseggi e passaggi, purtroppo hanno subito troppo , all’inizio della partita, la superiorità fisica e tecnica degli avversari.

Roma 24 febbraio 2017 ore 18.30 campo del Vigna Pia

Vigna Pia vs Cris: 3 - 0

Gli esordienti del Vigna Pia calcio di mister Federico si mettono alle spalle un periodo negativo e tornano alla vittoria giocando una bella partita contro il Cris.

Schierati con il modulo 4-2-1, in porta Riccardo Marinozzi, in difesa  Leonardo Perulli a destra e Niccolò Pelosi a sinistra con Francesco Lunati e Dario Sabatino centrali, a centrocampo Lorenzo Michetti e Valerio Consorti e in attacco Alain Wibabara, con in panchina Daniele Tegliucci, Alessandro Cosenza e Alessandro Consorti.

Nel primo tempo i ragazzi giocano una partita ordinata attaccando sulle fasce per portarsi in area avversaria e costruiscono alcune buone azioni che non concludono per poco mentre sono attenti in difesa giocando alti a pressare gli avversari. Dopo alcuni tentativi di andare a segno su calcio d’angolo Alessandro Consorti sbloccava il risultato con un bel colpo di testa sul primo palo da calcio d’angolo. Il gol infondeva coraggio e fiducia ai gialli che poco dopo raddoppiavano con un bel tiro da fuori di Valerio Consorti che sorprendeva il portier avversario con un tiro a campanile da fuori area. Quasi al termine del primo tempo Alain si inseriva in area costringendo il difensore avversario ad un autogol nel tentativo di anticiparlo e poco dopo, sempre Alain, sfiorava la traversa con un bel tiro da appena dentro l’area.

Nel secondo tempo, complice anche un forte acquazzone la partita è meno fluida e i ragazzi del Cris cercano di recuperano la partita attaccando con maggio organico e vigore, ma i gialli tengono bene il campo concedendo solo qualche tiro da fuori agli avversari e cercando di andare in contropiede per arrotondare il bottino ma l’imprecisione nei passaggi faceva fallire più di una occasione.

Roma 19 marzo 2017 ore 11.00 campo del Vigna Pia

Vigna Pia vs Cris: 5 - 1

 

Gli esordienti del Vigna Pia calcio di mister Federico vincono il quarto di finale della lega junior giocando una bella partita contro il Cris.

Schierati con il modulo 4-2-1, in porta Riccardo Marinozzi, in difesa  Leonardo Perulli a destra e Niccolò Pelosi a sinistra con Francesco Lunati e Alessio Pioli centrali, a centrocampo Lorenzo Michetti e Valerio Consorti e in attacco Alessandro Consorti, con in panchina Daniele Tegliucci, Alessandro Cosenza e Valerio Lomuscio.

Nel primo tempo i ragazzi iniziano di gran carriera attaccando sulle fasce per portarsi in area avversaria e costruiscono alcune buone azioni che non concludono per poco mentre sono attenti in difesa giocando alti a pressare gli avversari. Dopo alcuni tentativi di andare a segno Leonardo Perulli sbloccava il risultato con una ribattuta ravvicinata in area a seguito di una bella punizione dal limite di Valerio Consorti. Dopo il gol i ragazzi continuavano ad attaccare ma erano gli avversari a sfiorare il pareggio su azione da calcio d'angolo. Quasi al termine del primo tempo Francesco Lunati, su azione da calcio d'angolo, raddoppiava con un gran tiro dalla distanza che non lasciava scampo al portiere avversario.

Nel secondo tempo i gialli non mollavano e continuavano ad attaccare creando più di un pericolo in area avversaria e proprio durante una rapida azione di attacco Lollo Michetti triplicava con un bel tiro a giro da appena fuori l'area. I ragazzi del Cris non si arrendevano e attaccavano con maggiore intensità approfittando anche del calo dei gialli che però non perdevano però occasione per andare in contropiede per arrotondare il punteggio, 
e durante una delle tante azioni d'attacco Leonardo Perulli segnava il quarto gol con una girata dalla destra dell'area e poi segnava la tripletta personale segnando da due passi su un bel passaggio dal fondo di Daniele Tegliucci.
I ragazzi del Cris segnavano il gol della bandiera con una azione di forza in area ma Riccardo Marinozzi si opponeva a tutti i loro tiri soprattutto con una bellissima parata su una punizione avversaria. 
Una bella vittoria frutto di una partita giocata benissimo dai ragazzi di mister Federico che hanno sempre giocato la palla proponendo varie soluzioni offensive e mostrando una ritrovata solidità difensiva.
Ora l'appuntamento è per la tanto desiderata semifinale che si giocherà nei prossimi due week end contro la prima classificata del Monteverde da affrontare con lo spirito battagliero e la grinta della partita odierna.

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon

© 2016 Created by VPA  - partita iva 15636871004   informativa privacy  . Tutte le foto ed i contenuti sono di proprietà VPA.